-

Ti trovi qui:

Home

In Evidenza

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 
Elezioni ODCEC - Sentenza del TAR 

Pubblicata la sentenza n. 4706 del TAR del Lazio, relativa al ricorso proposto da una commercialista di Pescara per l'annullamento del Regolamento elettorale per l'elezione dei Consigli e dei Collegi dei revisori degli Ordini dei dottori commercialisti e degli esperti contabili in carica dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2024, che non avrebbe garantito le pari opportunità di genere.

Il Tribunale Amministrativo ha accolto il ricorso ed ha affermato che deve essere adottato un nuovo Regolamento elettorale che garantisca pari opportunità di genere.

 

Leggi la sentenza

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 
Esami di Stato 2021 

 

 

E' stato pubblicato sul sito del Ministero dell'Università il decreto che definisce le modalità di svolgimento dell'esame di Stato 2021 in deroga alle vigenti disposizioni normative (D.M. MUR n. 238/2021). Come per il 2020 l'esame di Stato sarà costituito da un'unica prova orale svolta con modalità a distanza.

 

Informativa 49-2021

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 
Esami di abilitazione anno 2021 

 

 

Pubblicata l’ordinanza del Ministro dell’Università e della Ricerca che fissa le date della prima e della seconda sessione 2021 degli esami di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile. All'interno delle sessioni d'esame si terranno anche le prove integrative per l'abilitazione all'esercizio della revisione legale, previste dall’articolo 11, c. 1, del decreto n. 63/2016.  

I candidati agli esami di Stato dovranno presentare la domanda di ammissione alla prima sessione non oltre il 25 maggio 2021 e alla seconda sessione non oltre il 19 ottobre 2021 presso la segreteria dell’università o istituto di istruzione universitaria presso cui intendono sostenere gli esami.

 

Ordinanza Ministeriale n. 63 del 21/01/2021

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 
Telefisco 2021 

Il CNDCEC, anche per il 2021, metterà gratuitamente a disposizione degli iscritti, il Telefisco, organizzato da Il Sole 24 Ore, che si terrà il prossimo 28 gennaio dalle ore 09.00 alle ore 18.00.

La trentesima edizione offrirà, a tutti gli iscritti all'Albo, che si registreranno per partecipare alla manifestazione, anche l'accesso gratuito a "NT+FISCO", per la durata di un mese ed una dispensa post evento.

La fruizione dell'evento consentirà agli iscrittidi conseguire 8 crediti formativi in materia D.7.2 (non utile per la revisione legale).

In allegato il programma ed una miniguida con le istruzioni da seguire per l'accreditamento.

 

Programma Telefisco

Istruzioni per l'iscrizione

 
 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 
Comunicazione di sospensione procedimento elettorale. 

Il CNDCEC ha comunicato la sospensione del procedimento elettorale per il rinnovo dei Consigli degli Ordini e dei Collegi dei Revisori, sulla base dell'Ordinanza del Consiglio di Stato n. 9208/2020, in attesa delle determinazioni del TAR Lazio.

 

Comunicazione CNDCEC

Ordinanza CdS 9208/2020

 

Amministrazione finanziaria

Entrate tributarie e contributive febbraio 2021
RedazioneDF RedazioneDF Le entrate tributarie e contributive nei primi due mesi dell'anno evidenziano una diminuzione del 5,9 per cento rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente. Entrate tributarie e contributive febbraio 2021 Entrate tributarie e contributive febbraio 2021
Risoluzione n. 4/DF del 13 aprile 2021
RedazioneDF RedazioneDF La Risoluzione fornisce alcuni chiarimenti relativamente all’iscrizione nell’albo di cui all’art. 53 del D. Lgs. n.446 del 1997 per i soggetti che svolgono esclusivamente le funzioni e le attività di supporto propedeutiche all'accertamento e alla riscossione delle entrate degli enti locali. Risoluzione n. 4/DF del 13 aprile 2021 Risoluzione n. 4/DF del 13 aprile 2021
Risoluzione n. 3/DF del 13 aprile 2021
RedazioneDF RedazioneDF La Risoluzione fornisce alcuni chiarimenti relativamente alla dichiarazione attestante la permanenza dei requisiti previsti per l’iscrizione nell’albo di cui all’art. 53 del D. Lgs. n.446 del 1997 ai fini della revisione annuale. Risoluzione n. 3/DF del 13 aprile 2021 Risoluzione n. 3/DF del 13 aprile 2021
Accordo tra Italia e Francia trattamento fiscale frontalieri
RedazioneDF RedazioneDF Prorogato fino al 30 giugno 2021 l’Accordo tra le Autorità competenti di Italia e Francia concernente il trattamento fiscale dei frontalieri durante l’emergenza Covid-19 Accordo tra Italia e Francia trattamento fiscale frontalieri Accordo interpretativo tra Italia e Francia
Decreto del Direttore Generale delle finanze 30 marzo 2021 - Individuazione e modalità di invio al Ministero dell’economia e delle finanze dei dati rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta regionale sulle attività produttive – IRAP
RedazioneDF RedazioneDF E' in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale il decreto del Direttore Generale delle finanze del 30 marzo 2021 contenente disposizioni in materia di pubblicazione dei dati rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta regionale sulle attività produttive (IRAP). Decreto del Direttore Generale delle finanze 30 marzo 2021 - Individuazione e modalità di invio al Ministero dell’economia e delle finanze dei dati rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta regionale sulle attività produttive – IRAP Decreto direttoriale del 30 marzo 2021
Comunicato - Dal 1° aprile 2021 è possibile la registrazione ai regimi Iva Oss e Ioss sul sito dell’Agenzia delle Entrate
RedazioneDF RedazioneDF Dal 1°luglio 2021 entreranno in vigore le modifiche alla Direttiva IVA 2006/112/CE, introdotte con l’obiettivo di semplificare gli obblighi IVA dei soggetti passivi, comprese le interfacce elettroniche, impegnati nel commercio transfrontaliero nei confronti di consumatori finali, che saranno recepite nell’ordinamento nazionale mediante il decreto legislativo a tal fine predisposto, approvato in esame preliminare dal Consiglio dei Ministri il 26 febbraio 2021 e attualmente all’esame delle commissioni parlamentari. In base alle nuove disposizioni, il regime semplificato di identificazione IVA dello sportello unico – cosiddetto regime MOSS (Mini One Stop Shop) – attualmente previsto per le prestazioni di servizi di telecomunicazione, teleradiodiffusione ed elettronici rese a consumatori finali, sarà esteso alle vendite a distanza e alle prestazioni di servizi rese a consumatori finali. In particolare sarà introdotto il regime OSS (One Stop Shop), per le vendite a
Comunicato 8 marzo 2021 - Pagamento TARI-TEFA mediante l’utilizzo della piattaforma pagoPA – D.M. 21 ottobre 2020
RedazioneDF RedazioneDF Il D. M. 21 ottobre 2020 del Ministero dell’economia e delle finanze ha definito le modalità di versamento unificato, per le annualità 2021 e seguenti, della tassa sui rifiuti (TARI), della tariffa corrispettiva e del tributo per l'esercizio delle funzioni di tutela, protezione e igiene dell'ambiente (TEFA) mediante la piattaforma pagoPA. In considerazione di quanto stabilito da tale provvedimento, PagoPA spa ha introdotto una nuova modalità di pagamento “multi-beneficiario” per il versamento automatico delle somme ai rispettivi Enti impositori - Comuni per la TARI e Province/Città Metropolitane per il TEFA (cfr. monografia e Specifiche Attuative Nodo Pagamenti PagoPA). Per l'incasso congiunto delle suddette entrate, quindi, i Comuni, le Città Metropolitane e le Province – tramite i loro Partner tecnologici – e i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP), dovranno prevedere un piano di adeguamento delle proprie procedure per l’attuazione delle misure di cui
TAX JUSTICE DF - Vol. I
RedazioneDF RedazioneDF È stato pubblicato sul portale della giustizia tributaria il primo volume dedicato a “I recenti orientamenti giurisprudenziali in materia di notifica telematica degli atti tributari”, che inaugura il progetto editoriale “TAX JUSTICE DF” - Rassegna giurisprudenziale ragionata delle Commissioni tributarie, a cura della Direzione Giustizia tributaria del Dipartimento delle Finanze. Il progetto prevede la ricognizione ragionata di recenti pronunce di merito e di legittimità su alcune questioni più controverse in ambito fiscale, offrendo una “bussola” aggiornata agli operatori del diritto per orientarsi nel complesso contesto normativo e giurisprudenziale di riferimento. Il volume, che inaugura la “Rassegna giurisprudenziale ragionata delle Commissioni tributarie”, è dedicato alla notifica mediante posta elettronica certificata degli atti tributari. Suddiviso in due parti, si sofferma preliminarmente sull’individuazione di tre macro-aree tematiche: conoscenza da
TARI – Fabbisogni standard - Art. 1 comma 653 della legge n. 147 del 2013 – Anno 2021 – Aggiornamento delle linee guida
Allegato 2 Allegato 1 Si pubblica l’aggiornamento delle linee guida interpretative per l’applicazione del comma 653 dell'art. 1 della Legge n. 147 del 2013 per supportare gli enti locali che devono approvare i piani finanziari e le tariffe della TARI per l'anno 2021. TARI – Fabbisogni standard - Art. 1 comma 653 della legge n. 147 del 2013 – Anno 2021 – Aggiornamento delle linee guida Linee guida interpretative per l'applicazione del comma 653 dell'art.1 L.147/2013 RedazioneDF RedazioneDF Allegato 4 Allegato 3
Risoluzione n.9/DF del 18 dicembre 2020
RedazioneDF RedazioneDF La Risoluzione fornisce chiarimenti in merito alla possibilità di affidare disgiuntamente la gestione delle entrate riferite ai due presupposti del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria, la cui entrata in vigore è prevista a partire dal 1° gennaio 2021, a norma dell’art. 1, commi 816 e seguenti della legge 27 dicembre 2019, n. 160 (legge di bilancio 2020) Risoluzione n.9/DF del 18 dicembre 2020 Risoluzione n.9/DF del 18 dicembre 2020

Il Sole 24 Ore

Superbonus al 31 dicembre 2022 senza limitazioni per i condomìni
Restano ferme le altre date per appartamenti, villette e piccole palazzine
Commercialisti, estendere l’equo compenso e aggiornare i parametri
In audizione presso la Commissione giustizia i commercialisti e gli avvocati sull’ipotesi di ampliare la platea dei committenti tenuti al rispetto dell’equo compenso
Dottorati in crisi: -30% in 10 anni. Dal Pnrr 1,5 miliardi per il rilancio
Italia indietro sui «Phd»: 1 ogni mille abitanti contro gli 1,5 dell’Ue, il 20% va all’estero. Nel Recovery 430 milioni per le borse nella Pa e nei beni culturali
Smart working e salute: ecco i nuovi contratti aziendali antivirus. Al setaccio 326 accordi
Da marzo a dicembre del 2020 siglate ben 326 intese: il 65% tratta di relazioni sindacali (istituzione di commissioni paritetiche), il 53,4% di misure per prevenire il rischio contagio, un’altra quota consistente si occupa di organizzazione del lavoro (44,2%) e di orario (34%)
Bianchi: «Borse di studio, alloggi e orientamento: sistema nazionale per la filiera Its»
Il ministro dell’Istruzione spiega la sua ricetta per il rilancio degli Istituti tecnici superiori: rispetto delle specificità territoriali e flessibilità per anticipare i bisogni delle aziende

Eutekne.info

Il mancato rilascio della casa da parte del conduttore non è “forza maggiore”
Non ci sono i requisiti di non imputabilità, imprevedibilità e inevitabilità se l’immobile era già locato al momento dell’acquisto.
Esenzione IVA “a tempo” per i servizi di ricovero di strutture non accreditate
Se le prestazioni sono rese in base a contratti ex art. 3 comma 2 del DL Cura Italia, il beneficio cessa di applicarsi al termine dello stato di emergenza.
Interessi dovuti se il rimborso IVA non è eseguito in tempo ragionevole
Sul tema si è pronunciata la Corte di Giustizia Ue in un caso di riduzione della base imponibile.
Nuova proroga del superbonus per condomini e IACP
Il termine del sostenimento delle spese slitta anche per le persone fisiche proprietarie di interi edifici da due a quattro unità.
Le deduzioni difensive obbligano a emettere l’atto di irrogazione
Non è possibile notificare un secondo atto di contestazione.
Fuori dalla società di persone solo utili e compensi certi
Se non si è in grado di provarne l’esistenza, gli importi devono essere restituiti.
Contratti a termine in essere al 23 marzo 2021 rinnovabili e prorogabili
L’INL conferma che possono essere rinnovati o prorogati anche per le imprese che hanno in corso trattamenti di integrazione salariale.
Protocollo di intesa tra INL e Garante per la tutela dello smart worker
Il lavoro durante la pandemia è diventato iperconnesso e occorre vigilare sulla privacy e sulle regole dei controlli a distanza.
Denuncia di infortunio COVID-19 anche nelle scuole
Il Ministero dell’Istruzione, dopo interlocuzione con l’INAIL, dà chiarimenti su assicurabilità di alunni e insegnanti e sugli obblighi in caso di infortunio.
Pianificazione finanziaria strumento utile per ripartire in sicurezza
È necessario ottimizzare l’utilizzo della liquidità corrente e instaurare una solida dialettica con il mondo bancario.
Il diritto alla disconnessione è legge
La legge di conversione del DL 30/2021 introduce novità anche in materia di congedo COVID e bonus baby sitting.
Atti in frode nel sovraindebitamento con diverse declinazioni
Meritevolezza anche nell’accordo di ristrutturazione e nel concordato minore.

Fiscal Focus

Anno bianco contributivo, enigma sui versamenti INPS di Artigiani e Commercianti
Al momento della stesura del presente contributo (ovvero pomeriggio del 12 maggio 2021) la situazione in ordine al cd. “anno bianco contributivo” è la seguente: il decreto attuativo Ministero del Lavoro/MEF, seppure circolato in bozza, non è ancora stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, né nella… (segue)
Bonus sanificazione in dichiarazione
Speciale Dichiarazioni n. 9 - 2021Il presente focus illustra la rappresentazione in dichiarazione del credito di imposta riconosciuto a fronte del sostenimento delle spese di sanificazione e per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale. Il lavoro è svolto in riferimento alle imprese, tuttavia le esemplificazioni riportate… (segue)
La digitalizzazione del sistema fiscale e le novità legislative delineano il futuro degli studi professionali
“La nascita di una cultura digitale che pervada non solo il settore produttivo, ma l’intera società italiana”. Con queste parole il Direttore dell’Agenzia delle Entrate Ernesto Maria Ruffini, in audizione alla Commissione Finanze della Camera dei Deputati al termine del 2020, commenta i risultati… (segue)
"Rottamazione Cartelle"- 20.02.2019
Mi manda Rai Tre - Interviene il dott. Antonio Gigliotti (segue)

Cerca iscritto

Calendario eventi