Ti trovi qui:

Home

In Evidenza

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 68/2021 
 
Revisori legali - D.M. 8 luglio 2021, n. 135 - procedura sanzionatoria per la violazione dell'obbligo formativo - termini per sanare il debito formativo del triennio 2017-2019
Il Consiglio Nazionale, con l'infromativa n. 98/2021, stabilisce la procedura sanzionatoria per il mancato conseguimento dell'obbligo formativo per il revisori legali nel triennio 2017-2019 e la possibilità di regolarizzare il proprio debito formativo nel termine di novanta giorni a decorrere dal 19 ottobre 2021.   
 

Informativa 98/2021

Allegato informativa 98/2021

 

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 
Decreto Consiglio di Stato n. 5318/2021 del 27 settembre 2021 sospensione del procedimento elettorale 

Il Consiglio di Stato con decreto n. 5318/2021 del 27 settembre 2021 ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dal Consiglio Nazionale per la riforma del decreto cautelare del TAR Lazio n. 5097/2021 del 25 settembre 2021.

In attesa della pronuncia collegiale del TAR Lazio fissata per il 12 ottobre 2021, il procedimento elettorale rimane quindi sospeso.

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 
Elezioni ODCEC di Trapani - Sospese le operazioni di voto 

Il TAR Lazio, nella serata del 25 settembre 2021, ha accolto in via cautelare il ricorso presentato per l'annullamento  della delibera del Consiglio Nazionale del 4 giugno 2021, con la quale è stata fissata la data delle elezioni per il rinnovo degli Ordini territoriali per i giorni 11 e 12 ottobre 2021.

Il Consiglio Nazionale ha già dato mandato ai suoi legali di proporre appello al Consiglio di Stato che si dovrebbe esprimere, in via cautelare, nella giornata di oggi 27 settembre 2021.

 

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Elezioni del Consiglio, del Collegio dei Revisori

e del Comitato Pari Opportunità 

 

Le elezioni del Consiglio, del Collegio dei Revisori e del Comitato Pari Opportunità dell'ODCEC di Trapani si svolgeranno nei giorni 11 Ottobre - dalle ore 11:00 alle ore 19:00 -  e 12 Ottobre p.v. - dalle ore 10,00 alle ore 18,00 - in presenza,  presso la sede dell'Ordine in Via Eurialo n. 7.

Il Consiglio dell'Ordine, nella seduta del 16/09/2021, ha proceduto all'esame della lista presentata per l'elezione del Consiglio dell'Ordine e delle candidature del Collegio dei Revisori e del Comitato Pari Opportunità per il quadriennio 2021-2025.

La suddetta lista e gli elenchi dei candidati, ammessi alla procedura elettorale, sono disponibili in calce per il download.

Lista Elezione Consiglio dell'Ordine

Elenco candidature Collegio dei Revisori

Elenco candidature CPO

 

 

Leggi tutto

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

  Chiusura estiva Segreteria dell'Ordine

 

La Segreteria dell'Ordine rimarrà chiusa per il periodo di ferie estive da lunedì 9 agosto a venerdì 27 agosto 2021.

L'ufficio riaprirà regolarmente lunedì 30 agosto 2021.

Buone vacanze 

Leggi tutto

 

Amministrazione finanziaria

Entrate tributarie e contributive agosto 2021
RedazioneDF RedazioneDF Le entrate tributarie e contributive nei primi otto mesi dell'anno evidenziano una crescita del 9,0 per cento rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente Entrate tributarie e contributive agosto 2021 Entrate tributarie e contributive agosto 2021 Le entrate tributarie e contributive nei primi otto mesi dell'anno evidenziano una crescita del 9,0 per cento rispetto all'analogo periodo...
Accordo tra Italia e Francia trattamento fiscale frontalieri
RedazioneDF RedazioneDF Prorogato fino al 31 dicembre 2021 l’Accordo tra le Autorità competenti di Italia e Francia concernente il trattamento fiscale dei frontalieri durante l’emergenza Covid-19 Mutual agreement between the Competent Authorities of Italy and France according to paragraph 2 of article 26 of the Convention between the Government of the French Republic and the Government of the Italian Republic for the avoidance of double taxation with respect to taxes on income and on capital and for the prevention of tax evasion and avoidance, signed on 5 October 1989 Given the measures taken in response to the coronavirus (“COVID-19”) pandemic situation and to prevent its propagation, the Competent Authorities of France and Italy have concluded a mutual agreement, respectively the 16th of July 2020 and the 23rd of July 2020 regarding the provisions applicable to incomes referred to in paragraphs 1 and 4 of Article 15 of the Convention. The provisions of this mutual agreement
Risoluzione n.8/DF del 21 settembre 2021
RedazioneDF RedazioneDF Applicabilità della maggiorazione di aliquota IMU dello 0,08%, ex art. 1, comma 755, legge n. 160/2019. Deliberazione consiliare espressa adottata per l’anno 2020 seguita da assenza di deliberazione per l’anno 2021. Quesito. Con il quesito indicato in oggetto sono stati chiesti chiarimenti in merito all’applicazione, anche per l’anno 2021, dell’aliquota maggiorata dell’imposta municipale propria (IMU) dello 0,08%, deliberata nel 2020. Nel quesito viene altresì precisato che tale maggiorazione è stata espressamente confermata con deliberazione consiliare, nella medesima misura dello 0,08%, ininterrottamente per gli anni dal 2015 al 2019 e che, con riferimento all’anno 2021, il comune non ha adottato alcuna deliberazione in materia di aliquote IMU, nel presupposto che tale comportamento determini la conferma tacita di tutte le aliquote IMU già approvate (e pubblicate sul sito internet del Dipartimento delle finanze) per l’anno 2020, ai sensi del principio di
Il portale della Giustizia Tributaria si rinnova
RedazioneDF RedazioneDF E’ in linea il nuovo portale della Giustizia Tributaria (www.giustiziatributaria.gov.it), completamente rinnovato nella grafica e nell'organizzazione dei contenuti per migliorare la fruibilità delle informazioni e l’usabilità dei servizi online. Realizzato con tecnologia responsive per adattarsi graficamente in modo automatico ai diversi tipi di dispositivo (computer, tablet, smartphone), il portale rispetta pienamente i requisiti delle “Linee guida sull'accessibilità degli strumenti informatici” emanate da AgID, al fine di erogare servizi e fornire informazioni fruibili anche per coloro che necessitano di tecnologie assistive. La nuova home page del portale è organizzata in sezioni dalle quali è possibile accedere rapidamente alle informazioni più rilevanti. Le diverse macro-aree tematiche del portale, raggiungibili dal menu principale, mettono a disposizione dei visitatori gli approfondimenti sulle materie e i servizi telematici della Giustizia Tributaria.
Rapporto Trimestrale sul contenzioso tributario Aprile-Giugno 2021
Comunicato stampa Appendici statistiche Le pendenze al 30 giugno 2021 si attestano per la prima volta al di sotto delle 300 mila unità, con una riduzione su base annua del 17%. I ricorsi pervenuti aumentano del 6% e le definizioni del 140%. Le udienze svolte con modalità telematiche raggiungono il 27% del totale delle udienze celebrate nel trimestre; nelle Commissioni tributarie del Nord-Est la percentuale è superiore al 53%. Rapporto Trimestrale sul contenzioso tributario Aprile-Giugno 2021 Rapporto trimestrale RedazioneDF RedazioneDF
Entrate tributarie e contributive luglio 2021
RedazioneDF RedazioneDF Le entrate tributarie e contributive nei primi sette mesi dell'anno evidenziano una crescita dell'8,8 per cento rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente Entrate tributarie e contributive luglio 2021 Entrate tributarie e contributive luglio 2021 Le entrate tributarie e contributive nei primi sette mesi dell'anno evidenziano una crescita dell'8,8 per cento rispetto all'analogo periodo....
Entrate tributarie e contributive giugno 2021
RedazioneDF RedazioneDF Le entrate tributarie e contributive nei primi sei mesi dell'anno evidenziano una crescita del 10,2 per cento rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente. Entrate tributarie e contributive giugno 2021 Entrate tributarie e contributive giugno 2021
D.M. 20 luglio 2021 - Specifiche tecniche invio telematico delibere a partire dall'anno 2022
Allegato È stato emanato ed è in attesa di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale il Decreto 20 luglio 2021 del Ministro dell’economia e delle finanze di concerto con il Ministro dell’interno per l’approvazione delle specifiche tecniche del formato elettronico per l’invio telematico delle delibere regolamentari e tariffarie relative alle entrate dei comuni, delle province e delle città metropolitane, ai sensi del comma 15 dell’art. 13 del D.L. 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214 D.M. 20 luglio 2021 - Specifiche tecniche invio telematico delibere a partire dall'anno 2022 D.M. 20 luglio 2021 RedazioneDF RedazioneDF
Entrate tributarie e contributive maggio 2021
RedazioneDF RedazioneDF Le entrate tributarie e contributive nei primi cinque mesi dell'anno evidenziano una crescita del 9,2 per cento rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente. Entrate tributarie e contributive maggio 2021 Entrate tributarie e contributive maggio 2021
Decreto Direttore Generale delle Finanze del 12 luglio 2021
Relazione illustrativa Modifiche al decreto del Ministero dell’economia e delle finanze 20 aprile 2015 per la riscossione dell’IVA versata dai soggetti passivi aderenti ai regimi speciali One Stop Shop-OSS e Import One Stop Shop-IOSS. È in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero dell’economia e delle finanze che disciplina le modalità di riscossione e ripartizione dell’IVA versata dai soggetti che aderiscono ai nuovi regimi One Stop Shop (regime OSS non-UE e regime OSS UE) e Import One Stop Shop (IOSS), introdotti dalle direttive (UE) 2017/2455 e 2019/1995, recepite nell’ordinamento interno dal decreto legislativo 25 maggio 2021, n. 83. Le direttive citate prevedono che i regimi speciali MOSS (regime MOSS non-UE e regime MOSS UE), ai quali possono aderire i soggetti che rendono servizi di telecomunicazione, di teleradiodiffusione ed elettronici a consumatori che non sono soggetti passivi IVA, siano sostituiti dai regimi speciali OSS e che sia introdotto

Il Sole 24 Ore

Sicurezza, la sospensione dell’attività sarà selettiva
Lo stop deciso dagli ispettori scatterà non per tutta l'azienda ma solo per i settori interessati dalle violazioni
Pronta al via l’indagine sugli studi legali più segnalati nel 2022
Si tratta della quarta edizione aperta a tutti gli avvocati, ai giuristi d’impresa e ai clienti che possono indicare uno studio legale attivo in una delle quindici aree individuate
Università, fondi per studente più equi ma tra prima e ultima gap di 9.300 euro
Agli atenei statali 4.589 euro per iscritto: prima Perugia stranieri (12.337), cala la distanza con Bergamo (3.001). La spinta al riequilibrio di Covid e costi standard sarà aumentata nel 2022 da Pnrr e nuova Vqr
Pensioni, per quota 100 è decisivo maturare i requisiti entro il 31 dicembre 2021
La normativa in materia prevede che il diritto conseguito entro la data prevista potrà essere esercitato anche successivamente a quella scadenza.
Assegno unico: da gennaio cambia la busta paga. La richiesta va fatta all’Inps
Al via dal 2022. Ecco le ipotesi allo studio per il passaggio al nuovo sussidio: l’addio a detrazioni per figli a carico e Anf avrà impatto sui dipendenti
Con due redditi 30 euro in più per aiutare le madri che lavorano
Una maggiorazione mensile come incentivo al secondo percettore nel nucleo

Eutekne.info

La sicurezza del lavoro ritorna all’Ispettorato nazionale del lavoro
Il DL fiscale introduce misure sui controlli con aumento di risorse umane e potenziamento del potere di sospensione.
Nella fraudolenta richiesta di rimborsi IVA la frode fiscale assorbe la truffa
La Cassazione esamina un caso di contabilizzazione di fatture per operazioni inesistenti.
Commercialisti insoddisfatti dei loro rappresentanti
Un sondaggio promosso dall’UNGDCEC evidenzia anche la negativa percezione del ruolo. Per ripartire servono specializzazioni ed esclusive.
Ai fini pex rileva la “liquidazione di fatto” della partecipata
Per dedurre l’eventuale minusvalenza, l’esercizio di un’attività commerciale non deve sussistere nel triennio anteriore al depotenziamento.
Per i SAL superbonus percentuale del 30% da calcolare intervento per intervento
Solo con la detrazione del 110% gli stati di avanzamento lavori non possono essere più di due e ognuno deve riferirsi ad almeno il 30% dell’intervento.
Con la proroga delle rate della pace fiscale più garanzie per i contribuenti
Preferibile pagare dopo l’annullamento automatico dei ruoli che si perfeziona il 31 ottobre.
Tassata la restituzione del finanziamento postergato
Anche il vantaggio derivante dall’evitare un danno va tassato.
Scaffalature di magazzini automatizzati agevolate anche col bonus investimenti
La norma di interpretazione autentica riguarda i beni di cui all’Allegato A alla L. 232/2016.
In consultazione la bozza di circolare sui disallineamenti da ibridi
L’Agenzia delle Entrate accetta i commenti dei soggetti interessati entro il 19 novembre 2021.
Trasformazione DTA con cessione dei crediti nel consolidato
Illustrato il meccanismo della trasformazione in credito di imposta per le società che hanno optato per la tassazione di gruppo.
Conversione di crediti in SFP con possibile disapplicazione della pex
Si richiede che gli strumenti finanziari siano assimilabili alle azioni e che siano idonei alla circolazione.
Bonus investimenti non precluso con l’accordo di ristrutturazione dei debiti
Sono esclusi i soggetti sottoposti a procedure concorsuali liquidatorie.
Per i contratti complessi rileva il momento della “certezza” dell’investimento
Non sempre basta la consegna del bene per determinare l’effettuazione dell’investimento.
Per il patrimonio netto di scissione struttura fiscale rigidamente proporzionale
L’Agenza delle Entrate ha superato l’impostazione “permissivista” della ris. n. 317/2002.
Interventi edilizi su immobili abitativi con detrazione IVA da valutare
L’esame va effettuato avendo riguardo all’attività svolta dal soggetto passivo.

Fiscal Focus

Firma digitale con marca temporale: idonea a garantire la data certa
Con la risposta ad interpello 725/2021 l’Agenzia delle Entrate chiarisce che lo strumento della firma digitale corredata da marca temporale, se rispondente ai requisiti previsti dalle norme e dalle regole tecniche vigenti, è idoneo a garantire la certezza della data di emissione, da parte dell'ente… (segue)
Fringe benefit veicoli aziendali
Fiscal News n. 103 - 2021La concessione dei veicoli aziendali in uso promiscuo ai dipendenti determina il c.d. fringe benefit, ossia un compenso in natura riconosciuto dal datore di lavoro, ai sensi dell’articolo 51, comma 4 del TUIR. Tale beneficio, calcolato dal 1° luglio 2020 in relazione alle emissioni di CO2 dei… (segue)
Da settembre green pass obbligatorio a scuola, all’università e sui trasporti a lunga percorrenza
Da settembre, la scuola di ogni ordine e grado ripartirà in presenza, per cui a tutto il personale sarà esteso l’obbligo del green pass, mentre per quanto concerne l’Università tale obbligo sarà valido non solo per i docenti ma anche per gli studenti. Tali provvedimenti si evincono dal decreto legge… (segue)
"Rottamazione Cartelle"- 20.02.2019
Mi manda Rai Tre - Interviene il dott. Antonio Gigliotti (segue)

Cerca iscritto

Calendario eventi