-

Ti trovi qui:

Home

In Evidenza

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

  Conviviale

 

Il Consiglio dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Trapani è lieto di invitarVi alla

Serata degli Auguri

che si svolgerà sabato 15 Dicembre 2018 dalle ore 20.00 presso l'Hotel Tirreno.

La serata è aperta agli iscritti all'Ordine ed eventuali accompagnatori.

Per info, contattare la segreteria dell'Ordine.

 

Leggi tutto

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

 
Progetto del CNDCEC per la categoria
Il Consiglio Nazionale sta valutando l'idea di sviluppare un progetto per dotare la categoria di software gestionali per lo svolgimento delle diverse attività della professione, a tal proposito sta avviando un sondaggio ai fini di valutare la disponibilità degli iscritti ad una eventuale adesione.  
 

Scarica l'informativa

  

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 81/2018 
 
Corso E-learning in materia di contabilità pubblica e gestione economica e finanziaria degli enti territoriali 2018
Il Consiglio Nazionale a partire da lunedì 22 ottobre 2018 renderà disponibile, con fruizione gratuita agli iscritti all'Albo, un corso di formazione professionale a distanza classificato nell'area C7bis dell'elenco materia "Contabilità pubblica e gestione economica e finanziaria degli enti territoriali" in materia di revisione legale dei conti degli enti locali. Il corso è articolato in 11 moduli di un'ora fruibili separatamente che consentiranno di acquisire i crediti formativi in materia C7bis.
I moduli saranno disponibili all'indirizzo www.commercilaisti.it e cliccare sul banner "e-Learning REVISIONE ENTI LOCALI 2018".

  

Scarica l'informativa

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 75/2018
 
Piattaforma per la fatturazione elettronica
Il Consiglio Nazionale ha deliberato di dotarsi di una Piattaforma per l'invio e la ricezione di fatture elettroniche, da mettere a disposizione dei propri iscritti (e quindi anche dei clienti dei propri iscritti)  
 

Scarica l'informativa

  

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 63/2018 
 
Corso E-learning gratuito per i Commercialisti
Il Consiglio Nazionale ha reso disponibile, con fruizione gratuita agli iscritti all'Albo, un percorso di formazione a distanza in materia di revisione legale dei conti. Il corso è articolato in 20 moduli di un'ora fruibili separatamente che consentiranno di acquisire i crediti formativi in materia di revisione contabile (materie caratterizzanti).
I moduli saranno disponibili all'indirizzo www.commercilaisti.it.

  

Scarica l'informativa

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 36/2018
 
Corso E-learning in materia di revisione legale dei conti (corso avanzato)
Il Consiglio Nazionale anche quest'anno renderà disponibile un corso E-learnig avanzato in materia di revisione legale dei conti utile ai fini dell'assolvimento dell'obbligo formativo di cui all'art. 5 del D.Lgs. 29 gennaio 2010, n. 39  
 

Scarica l'informativa

  

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 37/2018
 
Documento "Il regolamento Ue/2016/679 General Data Protection Regulation (GDPR): nuove regole comunitarie e precisazioni in materia di protezione dei dati personali. Checklist di base per gli studi professionali"
Il Consiglio Nazionale ha pubblicato, un documento che spiega i nuovi adempimenti in materia di Privacy, data l'imminente entrata in vigore del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR) e la necessità di valutarne l'impatto negli studi professionali.
Il documento è altresì disponibile all'indirizzo www.commercialisti.it unitamente alla checklist ad esso allegata, utile ai fini di una prima valutazione degli adempimenti dello studio professionale alla nuova disciplina.  
 

Scarica l'informativa

  

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 33/2018
 
Documento elaborato da Gruppo di Lavoro "Impatto della fatturazione elettronica e della digitalizzazione degli studi professionali"
Il Consiglio Nazionale ha reso disponibile, con fruizione gratuita agli iscritti all'Albo, un documento che suggerisce ai commercialisti alcune possibili vie da percorrere per fornire un servizio più efficiente e mantenere al tempo stesso un ruolo strategico nel rapporto con l'impresa e l'imprenditore. L'inento è quello di compiere una prima valutazione sull'impatto derivante dall'introduzione dell'obbligo anche per i privati della Fatturazione Elettronica, con l'obiettivo di cogliere possibili opprtunità di crescita e sviluppo della professione, con particolare attenzione rivolta alla contabilità semplificata.  
 

Scarica l'informativa

 

ItaliaOggi

Il Sole 24 Ore

Riscatto della laurea, costi più che dimezzati per gli under 45
Un ammontare uguale per tutti di 5.241,30 euro di contributo annuo da pagare per ogni anno di studio. Costerà quindi di meno riscattare la laurea per aumentare gli anni di anzianità pensionistica contributivaUn ammontare uguale per tutti di 5.241,30 euro di contributo annuo da pagare per ogni anno di studio. Costerà quindi di meno riscattare la laurea per aumentare gli anni di anzianità pensionistica contributiva...
Reddito di cittadinanza, come funziona in 10 punti chiave
Isee, modalità di calcolo, durata, incentivi alle imprese, navigator e centri per l’impiego: ecco tutti i punti chiave del nuovo sussidio di sostegno al reddito...
Statali, subito 30mila euro di liquidazione per tutti i pensionamenti
Con il meccanismo previsto dal maxi-decreto è previsto un prestito bancario, in funzione “ponte”, per anticipare almeno una parte della liquidazione senza più attendere uno o due anni, se non di più, prima di vederla arrivare in tasca...
Quota 100 e 62 anni di età:
Utilizzare quota 100 - almeno 62 anni di età e 38 di contributi - per andare in pensione cinque anni prima rispetto al trattamento di vecchiaia comporta un taglio di circa un quarto...
Reddito di cittadinanza, dall’«assegno» al lavoro: sei vincoli per i beneficiari
Le misure su assegno di cittadinanza e pensione a «quota 100» attese in consiglio dei ministri. Chi riceverà il sussidio, entro i successivi 30 giorni dovrà attivarsi e recarsi presso un centro per l’impiego e compilare la dichiarazione di immediata disponibilità a lavoro. Il capitolo decadenza e sanzioni è abbastanza restrittivo: si arriva al carcere, da due a sei anni, per chi presenta documenti o attestazioni false, o mendaci, o “trucca” la propria condizione economica per ottenere il reddito...
Pensioni dopo il decreto, ecco come ottenere l’assegno nel 2019
Il capitolo pensioni del decretone ruota attorno a quattro capisaldi: quota 100, blocco dell’aumento dell’aspettativa di vita per le pensioni anticipate, proroga per Ape sociale e opzione donna. Prendono così forma gli stanziamenti per la riforma previdenziale previsti dalla Manovra, che ha anche introdotto un taglio alle pensioni d’oro, modificato i sette scaglioni di rivalutazione, con una flat tax al 7% per i pensionati esteri che si trasferiscono al Sud...
Reddito, richiesta il 5 marzo
Tempi strettissimi per l’avvio del reddito di cittadinanza che dal 5 marzo si potrà richiedere alle Poste, presso i Caf accreditati e in via telematica qualche giorno prima (un sito ad...
Il reddito di cittadinanza va speso entro un mese. Altrimenti taglio fino al 20%
I soldi che verranno accreditati sulla carta emessa da Poste italiane andranno spesi tutti e non accumulati. Chi dunque non utilizzerà, mese per mese, le somme caricate sulla tessera, perderà una parte del beneficio economico del mese successivo...
Fondata l’associazione in difesa dei principi costituzionali
«Siamo qui per difendere le regole del gioco, non per scendere in campo come una squadra». Le regole di cui parla l’avvocato Simona Viola, presidente della neonata associazione «Italia...
Fondata l’associazione in difesa dei principi costituzionali
«Siamo qui per difendere le regole del gioco, non per scendere in campo come una squadra». Le regole di cui parla l’avvocato Simona Viola, presidente della neonata associazione «Italia...
Auto, ecco come evitare le multe al semaforo
Fino a qualche anno fa, c’era un metodo quasi infallibile per salvarsi dalla multa fatta con telecamera al semaforo anche quando non si riusciva a fermarsi prima della striscia di...
Niente archiaviazione per Brunetta per le accuse di assenteismo in Tribunale
La Cassazione accoglie il ricorso di 115 dipendenti, del Tribunale di Salerno, cancellieri e impiegati, contro la scelta del Gip di archiviare, il procedimento per diffamazione a...
Marijuana, niente tenuità del fatto per chi innaffia con attenzione la pianta
Se pensate di coltivare una pianta di marijuana fate attenzione a non “curarla” troppo. È, infatti, la ripetitività delle attenzioni (innaffiature, concimazione, ecc.) che esclude la...
Rottamazione cartelle, verso riapertura termini per chi non ha pagato entro il 7 settembre 2018
Nuova chance per chi ha perso il treno della nuova rottamazione delle cartelle prevista dal decreto fiscale. Con un emendamento dei relatori Daisy Pirovano (Lega) e Mauro Coltorti...
Stop al voucher babysitter: nessuna proroga per il 2019
È ufficiale, l’Inps lo ha comunicato anche attraverso i suoi canali social: il voucher babysitter - alternativo al congedo parentale - non verrà prorogato. Così come gli sgravi contributivi per le aziende che promuovono la flessibilità...
I ritrovamenti archeologici rallentano i cantieri? In Brianza una mappa per evitare intoppi
Come conciliare la tutela dei beni archeologici con le esigenze operative di un’azienda idrica che realizza lavori e infrastrutture nel sottosuolo? È una domanda che - soprattutto in...
Pagelle contributive anti-sommerso:
Arrivano le pagelle contributive. Dopo gli indici sintetici di affidabilità fiscali (Isa), che hanno spedito in soffitta gli studi di settore, da quest’anno entrano in scena in via...
Quattro miliardi da recuperare con scontrini e fatture on line
L’obbligo di fattura elettronica tra privati è operativo da ieri. Mentre il secondo grande salto del fisco digitale è atteso per la seconda metà dell’anno, con l’avvio della...
Cooperative e consorzi, per il bilancio sociale ancora nessun obbligo
Per cooperative sociali e loro consorzi niente obblighi di adeguamento statutario alle norme introdotte con la riforma del terzo settore e spostamento in avanti dell’obbligo di...
Riscaldamento in condominio, si possono vedere i consumi degli altri
Il quesito. Sui nostri termosifoni abbiamo i ripartitori di calore e l'amministratore legge, a distanza, gli “scatti” di ciascuno. A suo dire, i condòmini, in sede di bilancio...

Eutekne.info

Fiscal Focus

Diretta LIVE - LA LEGGE DI BILANCIO 2019
con gli Esperti di Fiscal FocusTematiche e Relatori: - Fattura Elettronica e detrazione Iva - Rel. Avanzato Giuseppe - Estromissione, cedolare secca, Mini Ires, Iperammortamento e Rivalutazione beni di impresa ma anche terreni e partecipazioni - Rel. Forte Nicola - Estensione del regime forfettario e novità per il riporto delle… (segue)
Tutto confermato per il Canone RAI 2019
Il Canone RAI ordinario (ossia quello dovuto dalle famiglie italiane per il possesso dell’apparecchio televisivo in ambito privato) viene fissato “a regime” a 90 euro annui. Si stabilizza, quindi, l’importo per gli anni 2019 e successivi. A sancirlo è la Manovra di Bilancio 2019 (comma 89 Legge n.… (segue)
Fatturazione elettronica e privacy
Fiscal News n. 10 - 2019Il 1° gennaio 2019 è ufficialmente partito il sistema obbligatorio di fatturazione elettronica nei rapporti tra i privati. Solo a fine dicembre sono stati risolti, con un rinvio di “controllo” al 15 aprile 2019, i temi privacy evidenziati dal Garante con Provvedimento del 15 novembre 2018. Vediamo… (segue)
Avvio del processo tributario telematico irto di insidie
Dal 15 luglio 2017 il PTT è divenuto attivo su tutto il territorio nazionale, sebbene in via facoltativa, rispetto alle modalità tradizionali di istaurazione dei contenziosi. Invece, a partire dal 1° luglio 2019, per effetto del Decreto Fiscale collegato alla Manovra Finanziaria 2019, ai fini… (segue)
Il saluto del direttore
Pubblichiamo la replica della diretta di ieriOltre agli auguri di buone ferie e al ringraziamento a tutti coloro che ci sostengono, ci seguono e ci danno fiducia, il direttore annuncia l'arrivo, a settembre, di Fiscal Focus 2.0! – (segue)

Cerca iscritto

Calendario eventi