-

Ti trovi qui:

Home

In Evidenza

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 75/2018
 
Piattaforma per la fatturazione elettronica
Il Consiglio Nazionale ha deliberato di dotarsi di una Piattaforma per l'invio e la ricezione di fatture elettroniche, da mettere a disposizione dei propri iscritti (e quindi anche dei clienti dei propri iscritti)  
 

Scarica l'informativa

  

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 63/2018 
 
Corso E-learning gratuito per i Commercialisti
Il Consiglio Nazionale ha reso disponibile, con fruizione gratuita agli iscritti all'Albo, un percorso di formazione a distanza in materia di revisione legale dei conti. Il corso è articolato in 20 moduli di un'ora fruibili separatamente che consentiranno di acquisire i crediti formativi in materia di revisione contabile (materie caratterizzanti).
I moduli saranno disponibili all'indirizzo www.commercilaisti.it.

  

Scarica l'informativa

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 36/2018
 
Corso E-learning in materia di revisione legale dei conti (corso avanzato)
Il Consiglio Nazionale anche quest'anno renderà disponibile un corso E-learnig avanzato in materia di revisione legale dei conti utile ai fini dell'assolvimento dell'obbligo formativo di cui all'art. 5 del D.Lgs. 29 gennaio 2010, n. 39  
 

Scarica l'informativa

  

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 37/2018
 
Documento "Il regolamento Ue/2016/679 General Data Protection Regulation (GDPR): nuove regole comunitarie e precisazioni in materia di protezione dei dati personali. Checklist di base per gli studi professionali"
Il Consiglio Nazionale ha pubblicato, un documento che spiega i nuovi adempimenti in materia di Privacy, data l'imminente entrata in vigore del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR) e la necessità di valutarne l'impatto negli studi professionali.
Il documento è altresì disponibile all'indirizzo www.commercialisti.it unitamente alla checklist ad esso allegata, utile ai fini di una prima valutazione degli adempimenti dello studio professionale alla nuova disciplina.  
 

Scarica l'informativa

  

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 33/2018
 
Documento elaborato da Gruppo di Lavoro "Impatto della fatturazione elettronica e della digitalizzazione degli studi professionali"
Il Consiglio Nazionale ha reso disponibile, con fruizione gratuita agli iscritti all'Albo, un documento che suggerisce ai commercialisti alcune possibili vie da percorrere per fornire un servizio più efficiente e mantenere al tempo stesso un ruolo strategico nel rapporto con l'impresa e l'imprenditore. L'inento è quello di compiere una prima valutazione sull'impatto derivante dall'introduzione dell'obbligo anche per i privati della Fatturazione Elettronica, con l'obiettivo di cogliere possibili opprtunità di crescita e sviluppo della professione, con particolare attenzione rivolta alla contabilità semplificata.  
 

Scarica l'informativa

 

ItaliaOggi

Il Sole 24 Ore

Commercialisti, al Consiglio nazionale i dati sui crediti formativi 2017
La formazione dei commercialisti al vaglio del Consiglio nazionale. È di poco fa la notizia che il Cndcec sta acquisendo presso gli Ordini territoriali i dati sui crediti ottenuti nel...
Guerra dei marchi, Gucci e Ferragamo vincono in Cassazione contro i falsi
La Corte di cassazione ha accolto i ricorsi dei due brand dell’alta moda contro gli attacchi di produttoridi merce contraffatta...
Tributaristi: il contraddittorio preventivo deve essere sempre previsto
Continuano le audizioni che la Commissione finanze della Camera sta facendo sulla proposta di legge 1074 “Disposizioni per la semplificazione fiscale, il sostegno delle attività...
Tributaristi: il contraddittorio preventivo deve essere sempre previsto
Continuano le audizioni che la Commissione finanze della Camera sta facendo sulla proposta di legge 1074 “Disposizioni per la semplificazione fiscale, il sostegno delle attività...
Chiusura delle liti, sconti da rivedere per i professionisti
Nonostante l’elevato interesse dei clienti, la definizione agevolata delle cause è giudicata costosa dal 73% degli addetti ai lavori interpellati dal Sole 24 Ore...
Riscatto della laurea con quota 100,
Un rilancio del riscatto laurea, magari con qualche forma di agevolazione ai datori di lavoro che la pagano, per consentire a un maggior numero di dipendenti senior di raggiungere i 38...
Confprofessioni: «All’Italia serve uno choc sulle semplificazioni»
Uno choc di semplificazione. È quanto suggerisce Confprofessioni, in audizione ieri in Commissione Finanze della Camera, dove sono in corso le audizioni sul Progetto di legge recante...
Confprofessioni: «All’Italia serve uno choc sulle semplificazioni»
Uno choc di semplificazione. È quanto suggerisce Confprofessioni, in audizione ieri in Commissione Finanze della Camera, dove sono in corso le audizioni sul Progetto di legge recante...
Pensioni quota 100, 4 giovani su 10 troppo istruiti per il turnover con i «senior»
Secondo l’Istat la maggior parte dei ruoli ricoperti dai lavoratori con almeno 55 anni prossimi alla pensione richiede al massimo la licenza media, mentre tra gli occupati giovani prevalgono i diplomati e i laureati che nel 40% dei casi svolgono un lavoro per il quale è richiesto un titolo di istruzione più basso...
In edicola il 17 ottobre, Mifid II e market abuse: le nuove tutele per i risparmiatori
Il mercato dei capitali, in pochi anni, ha cambiato volto, offrendo opportunità maggiori ma anche altrettanti pericoli ai risparmiatori. Questo cambiamento continuo - basti pensare ai...
Perché il decreto sicurezza «frantuma» il concetto di cittadinanza
Il Governo pare trattare il fenomeno migratorio da un’ottica quasi esclusivamente securitaria, disciplinandolo insieme a mafia e terrorismo e, con le parole di Giovanni Maria Flick, applicando ai migranti «un’etichetta di sospetto e di qualificazione negativa a priori»...
Rottamazione ter: stop a sanzioni e interessi, pagamenti in 5 anni
Con la pace fiscalearriva anche la rottamazione ter delle cartelle Equitalia: saranno spazzate via le sanzioni e gli interessi, dilazionando in 5 anni il pagamento ...
Condono fiscale con aliquota al 20%: come funziona la sanatoria
La sanatoria riguarderà solo chi ha presentato la dichiarazione dei redditi. Una possibilità che si realizzerà attraverso una dichiarazione integrativa che consentirà di far emergere fino a un terzo delle somme dichiarate l’anno precedente entro un massimo di 100mila euro. Sugli importi emersi flat tax del 20%...
Sconto fiscale sulle ricariche telefoniche? Basta la semplice ricevuta
Rientrano nell’ambito delle spese deducibili anche quelle sostenute per l’acquisto delle ricariche telefoniche, ovvero delle schede prepagate, trattandosi di costi relativi all'impiego dei servizi telefonici...
Come pagare colf e badanti con il libretto di famiglia
Baby sitter, colf, badanti, ma anche giardinieri, insegnanti di ripetizione o maestri privati di musica. Per retribuire il lavoro occasionale in ambito domestico è operativo da un anno il sistema del “libretto famiglia”. Un sistema che ha modificato in maniera strutturale le regole, limitando di fatto l'uso delle piccole prestazioni “saltuarie” in casa: sia a livello soggettivo che oggettivo...
Pensioni, quota 100 con tre finestre. Si parte ad aprile
Decreto fiscale e documento programmatico di bilancio scaldano i motori. Il decollo è fissato per lunedì mentre per la legge di bilancio i tempi saranno più lunghi (il varo è atteso entro il 20 ottobre), ha confermato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giorgetti...
No al rimborso del volo per ritardo del treno: lo vieta una legge del ’34
Nessuna possibilità di vedersi rimborsato il biglietto aereo per chi perde il volo a causa di un ritardo del treno. Tutto ciò che Trenitalia é tenuta a fare, in virtù di una legge del...
Pace fiscale, l’incertezza spinge a pagare di meno su liti e cartelle
L'effetto attesa della sanatoria rischia di rallentare le adesioni agli accertamenti ma anche i ravvedimenti spontanei dei contribuenti...
Studiare innovazione in Europa? Belgio, Uk e Germania al top. Male l’Italia
A svettare sul gradino più alto del podio è per il quarto anno consecutivo, l’Università di Stanford, grazie al flusso costante di brevetti e ricerca, che sono spesso citati a livello accademico in tutto il mondoA svettare sul gradino più alto del podio è per il quarto anno consecutivo, l’Università di Stanford, grazie al flusso costante di brevetti e ricerca, che sono spesso citati a livello accademico in tutto il mondo. ...
Blocchi del traffico, le case anticipano i nuovi limiti Euro 6
Sono settimane cruciali per le case automobilistiche e i loro clienti. Le prime stanno immettendo sul mercato i modelli aggiornati ai nuovi standard antinquinamento, obbligatori solo...

Eutekne.info

L’assenza di giusta causa “ripaga” la perdita delle deleghe
Non bastano mere divergenze tra amministratori o reazioni nervose in CdA.
Copertura penale per reati fiscali e riciclaggio nel decreto fiscale in bilico
Il testo potrebbe essere nuovamente modificato dall’Esecutivo dopo le affermazioni del Vicepresidente Di Maio.
Possibile aumentare le ore della prestazione occasionale già inserita in procedura
L’INPS ha fornito le istruzioni operative dopo le modifiche del decreto “dignità”.
Rischio di super condono per SSD e ASD
Il decreto fiscale potrebbe prevedere una completa copertura penale e tributaria, con tetto di 30.000 euro per imposta e anno.
Inammissibile il concordato parziale di gruppo
L’effetto esdebitatorio presuppone che i creditori abbiano a disposizione tutte le risorse del debitore.
Condono più vantaggioso per chi parte da sopra 75.000 euro
Secondo i calcoli del CNDCEC, in questo caso si ottiene uno sconto del 56% e il vantaggio fiscale diminuisce al diminuire del reddito di partenza.
Integrativa con doppia sostitutiva del 20% su imposte e ritenute, più IVA
Mantenuto il doppio sbarramento dei 100.000 euro e del 30%.
Perimetro del Gruppo IVA da verificare alla luce del principio “all-in, all-out”
Se l’opzione non è valida viene recuperato l’effettivo vantaggio fiscale conseguito.
Fuori dalle definizioni indagini a tavolino e avvisi bonari
Dovrebbero essere esclusi anche i contribuenti che hanno in corso verifiche fiscali non ancora terminate con un PVC.
Entro domani l’adesione ai nuovi piani sanitari di Metasalute
L’azienda si fa totale carico dell’importo dovuto per l’adesione, che ammonta a 156 euro annui.
IRAP esclusa dal profitto confiscabile
Confermata la possibilità che il sequestro investa i beni dell’amministratore di una società con riferimento ai reati riferibili all’ente medesimo.
IVA detraibile per la consulenza finalizzata ad acquisire una società
La Corte di giustizia riconosce la detrazione anche se l’OPA non va a buon fine.

Fiscal Focus

Pace fiscale: quale sorte per le cartelle 36-bis
Liti pendenti, da valutare la convenienza ad impugnare i ruoli emessi ex art. 36 bis e 54 bisL’art. 6 della bozza del decreto fiscale post CDM, in corso di pubblicazione, prevede la possibilità di definire in maniera agevolata le controversie pendenti dinnanzi alla giurisdizione tributaria. In particolare, il comma primo del citato articolo dispone che siano definibili “Le controversie… (segue)
Pace fiscale, incarichi AdE-Riscossione
Fiscal News n. 251 - 2018Il decreto legge collegato alla manovra finanziaria del 2019 prevede quella che è già stata definita “rottamazione ter” ovvero una nuova edizione dell’istituto previsto dall’art. 6 del D.L. n. 193/2016 e dall’art. 1 del D.L. n. 148/2017. Essa ricalcherà, in buona sostanza, i tratti essenziali della… (segue)
Pace fiscale, ma non per tutti
Nello “schema di decreto legge recante disposizioni urgenti in materia fiscale”, recentemente proposto dal Governo, sono contenute norme volte ad estinguere i debiti relativi ai carichi affidati agli agenti della riscossione entro una certa data nonché a chiudere le controversie pendenti nel… (segue)
FATTURAZIONE ELETTRONICA in pillole
Disponibile dal 31 ottobre 2018Relatore: Dott. Antonio Gigliotti Durata: ciascuna pillola ha una durata massima di 15 minuti Presentazione: Appuntamento settimanale con il Direttore A. Gigliotti, per affrontare al meglio le problematiche legate al nuovo metodo di fatturazione. Il servizio sarà attivo dal 31 ottobre 2018 al 28… (segue)
Il saluto del direttore
Pubblichiamo la replica della diretta di ieriOltre agli auguri di buone ferie e al ringraziamento a tutti coloro che ci sostengono, ci seguono e ci danno fiducia, il direttore annuncia l'arrivo, a settembre, di Fiscal Focus 2.0! – (segue)

Cerca iscritto

Calendario eventi