-

Ti trovi qui:

Home

In Evidenza

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

  Conviviale

 

Il Consiglio dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Trapani è lieto di invitarVi alla

Serata degli Auguri

che si svolgerà sabato 15 Dicembre 2018 dalle ore 20.00 presso l'Hotel Tirreno.

La serata è aperta agli iscritti all'Ordine ed eventuali accompagnatori.

Per info, contattare la segreteria dell'Ordine.

 

Leggi tutto

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

 
Progetto del CNDCEC per la categoria
Il Consiglio Nazionale sta valutando l'idea di sviluppare un progetto per dotare la categoria di software gestionali per lo svolgimento delle diverse attività della professione, a tal proposito sta avviando un sondaggio ai fini di valutare la disponibilità degli iscritti ad una eventuale adesione.  
 

Scarica l'informativa

  

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 81/2018 
 
Corso E-learning in materia di contabilità pubblica e gestione economica e finanziaria degli enti territoriali 2018
Il Consiglio Nazionale a partire da lunedì 22 ottobre 2018 renderà disponibile, con fruizione gratuita agli iscritti all'Albo, un corso di formazione professionale a distanza classificato nell'area C7bis dell'elenco materia "Contabilità pubblica e gestione economica e finanziaria degli enti territoriali" in materia di revisione legale dei conti degli enti locali. Il corso è articolato in 11 moduli di un'ora fruibili separatamente che consentiranno di acquisire i crediti formativi in materia C7bis.
I moduli saranno disponibili all'indirizzo www.commercilaisti.it e cliccare sul banner "e-Learning REVISIONE ENTI LOCALI 2018".

  

Scarica l'informativa

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 75/2018
 
Piattaforma per la fatturazione elettronica
Il Consiglio Nazionale ha deliberato di dotarsi di una Piattaforma per l'invio e la ricezione di fatture elettroniche, da mettere a disposizione dei propri iscritti (e quindi anche dei clienti dei propri iscritti)  
 

Scarica l'informativa

  

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 63/2018 
 
Corso E-learning gratuito per i Commercialisti
Il Consiglio Nazionale ha reso disponibile, con fruizione gratuita agli iscritti all'Albo, un percorso di formazione a distanza in materia di revisione legale dei conti. Il corso è articolato in 20 moduli di un'ora fruibili separatamente che consentiranno di acquisire i crediti formativi in materia di revisione contabile (materie caratterizzanti).
I moduli saranno disponibili all'indirizzo www.commercilaisti.it.

  

Scarica l'informativa

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 36/2018
 
Corso E-learning in materia di revisione legale dei conti (corso avanzato)
Il Consiglio Nazionale anche quest'anno renderà disponibile un corso E-learnig avanzato in materia di revisione legale dei conti utile ai fini dell'assolvimento dell'obbligo formativo di cui all'art. 5 del D.Lgs. 29 gennaio 2010, n. 39  
 

Scarica l'informativa

  

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 37/2018
 
Documento "Il regolamento Ue/2016/679 General Data Protection Regulation (GDPR): nuove regole comunitarie e precisazioni in materia di protezione dei dati personali. Checklist di base per gli studi professionali"
Il Consiglio Nazionale ha pubblicato, un documento che spiega i nuovi adempimenti in materia di Privacy, data l'imminente entrata in vigore del Regolamento Europeo 2016/679 (GDPR) e la necessità di valutarne l'impatto negli studi professionali.
Il documento è altresì disponibile all'indirizzo www.commercialisti.it unitamente alla checklist ad esso allegata, utile ai fini di una prima valutazione degli adempimenti dello studio professionale alla nuova disciplina.  
 

Scarica l'informativa

  

 

 

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdf

 

 

Informativa CNDCEC n. 33/2018
 
Documento elaborato da Gruppo di Lavoro "Impatto della fatturazione elettronica e della digitalizzazione degli studi professionali"
Il Consiglio Nazionale ha reso disponibile, con fruizione gratuita agli iscritti all'Albo, un documento che suggerisce ai commercialisti alcune possibili vie da percorrere per fornire un servizio più efficiente e mantenere al tempo stesso un ruolo strategico nel rapporto con l'impresa e l'imprenditore. L'inento è quello di compiere una prima valutazione sull'impatto derivante dall'introduzione dell'obbligo anche per i privati della Fatturazione Elettronica, con l'obiettivo di cogliere possibili opprtunità di crescita e sviluppo della professione, con particolare attenzione rivolta alla contabilità semplificata.  
 

Scarica l'informativa

 

ItaliaOggi

Il Sole 24 Ore

Semaforo giallo, le regole della Cassazione per i rimborsi delle multe
Che cosa resta dello scandalo dei “semafori truccati” di cui tanto si era parlato una decina di anni fa? Praticamente nulla. Nel senso che molte sentenze, anche della Cassazione, hanno...
Semaforo giallo, le regole della Cassazione per i rimborsi delle multe
Che cosa resta dello scandalo dei “semafori truccati” di cui tanto si era parlato una decina di anni fa? Praticamente nulla. Nel senso che molte sentenze, anche della Cassazione, hanno...
Reddito di cittadinanza, dall’«assegno» al lavoro: sei vincoli per i beneficiari
Le misure su assegno di cittadinanza e pensione a «quota 100» attese in consiglio dei ministri. Chi riceverà il sussidio, entro i successivi 30 giorni dovrà attivarsi e recarsi presso un centro per l’impiego e compilare la dichiarazione di immediata disponibilità a lavoro. Il capitolo decadenza e sanzioni è abbastanza restrittivo: si arriva al carcere, da due a sei anni, per chi presenta documenti o attestazioni false, o mendaci, o “trucca” la propria condizione economica per ottenere il reddito...
Reddito, sei vincoli per i beneficiari
Se la fase 1, per ottenere il reddito di cittadinanza, assomiglia a un percorso a ostacoli, non da meno è la fase 2, vale a dire obblighi e sanzioni per chi vedrà accreditarsi – tra...
Reddito di cittadinanza: i 10 punti chiave dai destinatari ai controlli
Isee, modalità di calcolo, durata, incentivi alle imprese, navigator e centri per l’impiego: ecco tutti i nodi ancora da sciogliere e le tensioni nella maggioranza...
Colf e badanti: da gennaio aumentano gli stipendi per quasi 900mila lavoratori
Buste paghe aggiornate da gennaio: gli aumenti per i domestici conviventi vanno da 7 euro per il livello più basso a 15 euro per l’inquadramento più alto, riservato a chi assiste persone non autosufficienti...
Aggiornati
Nel 2019 stipendi un po’ più alti per colf e badanti rispetto all’anno scorso. Ieri la Fidaldo (Federazione nazionale dei datori di lavoro domestico) e le associazioni che la...
Il divorzio romeno prevale sulla separazione italiana
Con sentenza nella causa C-386/17 la Corte Ue ha confermato la decisione della Corte d’appello dell’Aquila deliberando sulla competenza giurisdizionale in materia matrimoniale e sul riconoscimento in Italia della sentenza pronunciata in altro Paese dell'Unione in violazione delle norme sulla litispendenza ...
Il divorzio romeno prevale sulla separazione italiana
Con sentenza nella causa C-386/17 la Corte Ue ha confermato la decisione della Corte d’appello dell’Aquila deliberando sulla competenza giurisdizionale in materia matrimoniale e sul riconoscimento in Italia della sentenza pronunciata in altro Paese dell'Unione in violazione delle norme sulla litispendenza ...
Stop al voucher babysitter: nessuna proroga per il 2019
È ufficiale, l’Inps lo ha comunicato anche attraverso i suoi canali social: il voucher babysitter - alternativo al congedo parentale - non verrà prorogato. Così come gli sgravi contributivi per le aziende che promuovono la flessibilità...
Stop al voucher babysitter: nessuna proroga per il 2019
È ufficiale, l’Inps lo ha comunicato anche attraverso i suoi canali social: il voucher babysitter - alternativo al congedo parentale - non verrà prorogato. Così come gli sgravi contributivi per le aziende che promuovono la flessibilità...
I ritrovamenti archeologici rallentano i cantieri? In Brianza una mappa per evitare intoppi
Come conciliare la tutela dei beni archeologici con le esigenze operative di un’azienda idrica che realizza lavori e infrastrutture nel sottosuolo? È una domanda che - soprattutto in...
Pagelle contributive anti-sommerso:
Arrivano le pagelle contributive. Dopo gli indici sintetici di affidabilità fiscali (Isa), che hanno spedito in soffitta gli studi di settore, da quest’anno entrano in scena in via...
Vivere con 33 gatti in casa? Equivale a maltrattarli
Prendersi cura di molti gatti significa provare un grande amore per gli animali? No, secondo la Cassazione equivale a maltrattarli. I giudici hanno infatti dichiarato inammissibile il...
Due miliardi di patrimoni esteri
Non sono bastate due voluntary disclosure a far emergere del tutto i patrimoni detenuti illegalmente all’estero. Le indagini condotte dall’agenzia delle Entrate, in sinergia...
Regime forfettario, doppia verifica sulle partecipazioni
Per entrare nel nuovo regime forfettario i professionisti dovranno prima superare lo sbarramento delle situazioni di incompatibilità. Lo stop alla tassa piatta del 15% prevista da...
Foodora, ai rider la retribuzione dei dipendenti
La corte d'Appello di Torino ha accolto «per una parte sostanziale» il ricorso di cinque ex rider di Foodora, la piattaforma di consegne a domicilio controllata dalla tedesca Delivery Hero. I fattorini chiedevano il riconoscimento della subordinazione del rapporto di lavoro, dopo la bocciatura in primo grado delle loro istanze...
Quattro miliardi da recuperare con scontrini e fatture on line
L’obbligo di fattura elettronica tra privati è operativo da ieri. Mentre il secondo grande salto del fisco digitale è atteso per la seconda metà dell’anno, con l’avvio della...
Cooperative e consorzi, per il bilancio sociale ancora nessun obbligo
Per cooperative sociali e loro consorzi niente obblighi di adeguamento statutario alle norme introdotte con la riforma del terzo settore e spostamento in avanti dell’obbligo di...
Riscaldamento in condominio, si possono vedere i consumi degli altri
Il quesito. Sui nostri termosifoni abbiamo i ripartitori di calore e l'amministratore legge, a distanza, gli “scatti” di ciascuno. A suo dire, i condòmini, in sede di bilancio...

Eutekne.info

Prima della sanzione disciplinare, il datore deve contestare l’addebito
La contestazione deve essere immediata, specifica e redatta per iscritto, altrimenti la sanzione eventualmente applicata risulta illegittima.
I dati fiscali utili alla verifica per lo status di AEO sono dati personali
Le autorità doganali devono usare i dati solo per le finalità per cui sono stati raccolti e gli interessati devono essere informati sul loro trattamento.
La contabilità “in nero” non salva dalla bancarotta fraudolenta documentale
Irrilevante anche la collaborazione fornita dall’autore della contabilità “parallela”.
I listini Eurotax possono essere superati dal valore di acquisto
Ai fini della solidarietà del cessionario, opera l’art. 14 del DPR 633/72 sul valore normale.
Nuova destinazione d’uso dell’immobile del professionista con dubbio deducibilità
Se considerata accessoria al fabbricato, la spesa è capitalizzata a incremento del relativo costo.
Rappresentante fiscale anche per le banche estere con stabile organizzazione
La complessità tecnica degli obblighi fiscali previsti per il rappresentante autorizza la compresenza delle due figure.
Attese le nuove tariffe INAIL per il calcolo dei premi assicurativi
Alcuni datori di lavoro non sono interessati al rinvio dell’autoliquidazione. Non è ancora noto il beneficio in termini di premi per ciascuna azienda.
Fusione previo LBO legittima anche se il 50% della compagine rimane la stessa
La Cassazione consolida la liceità fiscale dello schema operativo anche in situazioni “di confine”.
Cessione di ramo d’azienda con base imponibile ridotta da passività inerenti
La Cassazione spiega il concetto di inerenza dei debiti aziendali ai fini dell’imposta di registro nel caso di un’azienda bancaria.
Ricorso abusivo al credito con ricevute bancarie girate per l’incasso
Con la sistematica emissione si può ottenere credito dalle banche, lasciando poi insolute le ricevute alle relative scadenze.
Dal 1° gennaio “fattura con scontrino” solo in formato elettronico
L’Agenzia delle Entrate ha confermato ieri l’impossibilità di procedere con le copie analogiche.
Per colf e badanti nuove paghe orarie e mensili da gennaio 2019
Adeguati anche, per tutto il personale domestico, i valori convenzionali dell’indennità di vitto e alloggio.
Il CUPE rendiconta gli utili distribuiti nel 2018 non assoggettati a ritenuta
Il nuovo modello recepisce le novità della legge di bilancio 2018.
L’Ispettorato apre alle verbalizzazioni separate degli accertamenti
Con la circolare n. 1, l’INL fornisce istruzioni circa le modalità di verbalizzazione e l’individuazione dei mezzi di impugnazione.
Cancellazione dei dati sensibili delle e-fatture con effetti per l’acquirente
Per il “privato consumatore” la copia analogica della fattura può essere utile per i controlli documentali relativi ad esempio alle detrazioni IRPEF.
Confiscabili anche i beni usati per simulare un apprezzamento di mercato
Il DLgs. 107/2018 ha lasciato invariata la disciplina penalistica dell’art. 187 del TUF.

Fiscal Focus

Diretta LIVE - LA LEGGE DI BILANCIO 2019
con gli Esperti di Fiscal FocusTematiche e Relatori: - Fattura Elettronica e detrazione Iva - Rel. Avanzato Giuseppe - Estromissione, cedolare secca, Mini Ires, Iperammortamento e Rivalutazione beni di impresa ma anche terreni e partecipazioni - Rel. Forte Nicola - Estensione del regime forfettario e novità per il riporto delle… (segue)
Fattura con scontrino: confermato l’obbligo del formato “digitale”
Salva l’ipotesi di esonero dagli obblighi di fatturazione elettronica, deve escludersi che, dal 1° gennaio 2019, la c.d. “fattura con scontrino” possa avere forma analogica. E’ quanto emerge dalla Risposta n. 7/2019 emanata ieri dall’Agenzia delle Entrate in merito ad un’istanza di interpello… (segue)
LdB e Decreto Fiscale. Le principali scadenze fiscali del 2019
Fiscal News n. 9 - 2019A partire dal 1° gennaio 2019 è entrato a pieno regime l’obbligo di adozione della fatturazione elettronica in formato XML con transito obbligatorio per il S.D.I. sia nei rapporti B2B che B2C, tra soggetti residenti o stabiliti; fatturazione elettronica che fa venire meno il c.d. spesometro per il… (segue)
Avvio del processo tributario telematico irto di insidie
Dal 15 luglio 2017 il PTT è divenuto attivo su tutto il territorio nazionale, sebbene in via facoltativa, rispetto alle modalità tradizionali di istaurazione dei contenziosi. Invece, a partire dal 1° luglio 2019, per effetto del Decreto Fiscale collegato alla Manovra Finanziaria 2019, ai fini… (segue)
Il saluto del direttore
Pubblichiamo la replica della diretta di ieriOltre agli auguri di buone ferie e al ringraziamento a tutti coloro che ci sostengono, ci seguono e ci danno fiducia, il direttore annuncia l'arrivo, a settembre, di Fiscal Focus 2.0! – (segue)

Cerca iscritto

Calendario eventi